Tecnologia applicata al business

Ecommerce trends 2022: 7 tendenze dirompenti

13 dicembre 2021 / por Cerdá Group

La pandemia ha avuto numerose conseguenze in ogni parte del mondo. Una di quelle più evidenti è l’accelerazione verso la trasformazione digitale di tantissimi aspetti della nostra vita, compreso lo shopping.

Il mondo dell'e-commerce oggi è più in crescita che mai: scopri come sfruttare il momento con le 7 tendenze dirompenti nel mondo dello shopping online!

Dal 2020 le persone di tutto il mondo hanno iniziato a passare più tempo a casa e a spostarsi di meno. In alcuni periodi sia del 2020 che del 2021, siamo addirittura stati costretti a farlo e allora l’e-commerce è diventato una vera e propria necessità. Quando le acque si sono calmate e siamo ritornati sulle strade, al lavoro e nei negozi, le nuove abitudini erano ormai già troppo forti e la crescita dello shopping online non ha accennato a diminuire.

Questo è probabilmente dovuto al fatto che il successo degli e-commerce non è esclusivamente dovuto alla pandemia: il passaggio al digitale era un cambiamento già in atto che l’emergenza COVID ha solo accelerato.

New Call-to-action

In questo finale di 2021, le persone di tutto il mondo acquistano online, sempre di più e sempre più spesso. L’e-commerce diventa una opportunità per tutti gli imprenditori. In questo articolo, esamineremo le tendenze principali relative a questo settore. Se anche tu stai iniziando ad affacciarti al digitale, potrai sfruttare queste conoscenze per dare una spinta alla crescita del tuo e-commerce.

E-commerce: nuove opportunità e nuove competenze

Se da una parte lo shopping online è un'opportunità per la crescita del tuo business, dall’altra richiede tutto un nuovo range di competenze che non riguardano solo l’aspetto più tecnico del web design.

Un e-commerce, per esempio, deve essere pronto a rispondere ai cambi di stagione e di tendenze in fretta, molto più rapidamente rispetto a un negozio fisico. Per questo è importante da una parte essere costantemente informati sulle esigenze di mercato e dall’altra contare su un fornitore che sappia rispondere alle tue richieste e quelle del mercato con altrettanta efficienza.

Cerdá è il distributore di abbigliamento che risponde ad entrambi i requisiti: non solo è un fornitore con esperienza trentennale che sa sempre essere pronto alle esigenze del mercato, ma è anche occhio costantemente aperto sul mercato, sulle tendenze, sui cambiamenti in corso. Affidarsi a Cerdá significa avere una conoscenza approfondita del mercato e significa anche poter contare sulla qualità delle licenze originali per tutti i prodotti.

ecommerce_strategie

Trend ecommerce 2021

Abbiamo tutti l’impressione che le realtà degli e-commerce stiano crescendo in tutto il mondo. Ma diamo un’occhiata più da vicino ad alcuni dati concreti.

Uno studio pubblicato sul sito Statista, specializzato in analisi di mercato, ha evidenziato alcuni dati che dimostrano quanto lo shopping online sia un fenomeno in crescita in tutto il mondo:

  •  La crescita degli e-commerce è tale che, entro il 2024, avremo più di 600 miliardi di dollari investiti in negozi digitali in tutto il mondo. Una tale crescita è indice del fatto che l’acquisto online sta diventando il modo più normale di fare shopping, sostituendo la compravendita tradizionale in negozi fisici.
  •  Nel 2021 il numero di persone che ha effettuato acquisti online ha superato i 2100 milioni! E questo numero cresce di giorno in giorno.
  • Gli smartphone sono diventati lo strumento attraverso il quale si fa shopping. Anche in futuro, secondo lo studio, saranno gli smartphone i device preferiti dai clienti degli e-commerce.
  •  Durante la pandemia, le vendite online sono aumentate del 25%. Amazon è attualmente la piattaforma di e-commerce più utilizzata in tutto il mondo.

Con questi dati alla mano possiamo stare sicuri: la tendenza e-commerce non accennerà a diminuire in futuro. Al contrario, l’e-commerce è il presente e il futuro dello shopping. Scopriamo insieme allora come poter sfruttare questi dati dal punto di vista imprenditoriale.

tendenze_ecommerce

Ecommerce trend 2021

1.   Sostenibilità

Le persone e le aziende stanno presentando sempre più attenzione al tema della sostenibilità. Per fortuna, la società sta diventando sempre più consapevole dell’impatto che le attività umane hanno sull’ambiente; di conseguenza, tutte le attività commerciali prestano più attenzione a questo tema cercando, a loro volta, di sensibilizzare i propri clienti.

La sostenibilità sta diventando, quindi, una tendenza in crescita anche nel settore dell’e-commerce. Un e-commerce ha un impatto ambientale inferiore rispetto a un negozio tradizionale sotto tanti punti di vista: non si deve fornire energia a un punto vendita, si abbattono i consumi, eccetera. Dall’altra, un e-commerce non può fare a meno di un servizio di impacchettamento e spedizione e in questo sta il suo impatto ambientale.

Per sostenere la sostenibilità con la tua attività, sii creativo: utilizza pacchetti riutilizzabili, evita la plastica, invita i tuoi clienti a riciclare il cartone nel quale ricevono i tuoi prodotti.

2.   Oltre la qualità: l’eccellenza

L’affidabilità e la sicurezza del tuo business sono sempre fondamentali per il successo della tua attività commerciale. I clienti devono fidarsi del tuo giudizio, del fatto che gli proponi prodotti di qualità, che i tuoi prezzi siano giusti e che saprai fornire il giusto supporto anche dopo la vendita.

Tutto questo diventa ancora più importante nel caso di un e-commerce per due motivi: perché l’e-commerce è una novità con la quale le persone non hanno ancora la stessa dimestichezza che hanno con gli altri canali di vendita, e perchè l’e-commerce non prevede nessun contatto con cliente per cui guadagnare la sua fiducia è ancora più difficile.

Se vuoi avere successo con il tuo e-commerce non devi puntare alla qualità ma all’eccellenza… e da tutti i punti di vista! Oltre che all’eccellenza dei prodotti che proponi ai tuoi clienti, devi essere anche in grado di fornire un servizio impeccabile: consegne puntuali, supporto al cliente, pagamenti sicuri.

3.   Intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale sta diventando molto importante nel mondo dell’e-commerce. Si tratta di una tecnologia che ha tante applicazione, ma nel mondo del web viene utilizzata per imparare a riconoscere e prevedere i gusti degli utenti, in modo da potergli fornire un servizio personalizzato, ma sempre in modo automatico: per esempio, e-commerce come Amazon propongono accessori sportivi a chi ha già acquistato prodotti della stessa categoria in passato.

L’intelligenza artificiale viene quindi utilizzata per migliorare l’esperienza di acquisto del cliente, ma anche per incrementare le tue vendite.

4.   Spedizioni sempre più efficienti

Le persone si stanno sempre più abituando ad acquistare online anche perchè le spedizioni stanno diventando più efficienti: consegne in un giorno, consegne gratuite e consegne effettuate anche durante il fine settimana.

Per essere sicuro di farti notare rispetto alla concorrenza, assicurati di rendere il tuo servizio di consegna più efficiente possibile.

trends_ecommerce

5.   Caricamento veloce del sito web

Gli utenti del web si sono ormai anche abituati ad una velocità di connessione molto alta. In media, un utente non aspetta più di due o tre secondi per il caricamento di una pagina, anche da smartphone.

Il sito web o la applicazione del tuo e-commerce, quindi, deve funzionare alla perfezione e permettere un’esperienza di navigazione senza intoppi. I prodotti, le descrizioni, le immagini e i video devono caricarsi in fretta e non ci devono essere errori inaspettati.

Anche la fase di processo del pagamento è molto importante: se accade un rallentamento o - peggio - un errore in quella fase è molto probabile che il cliente abbandoni l’acquisti: la qualità tecnica del tuo sito web deve essere una priorità.

6.   L’uso dei social

Il mondo dei social è cresciuto di pari passo - o forse in maniera addirittura più esponenziale - con quello degli e-commerce. I due settori hanno finito per unirsi e creare collaborazioni tanto che - oggi - è possibile fare acquisti anche attraverso i social, in modo più o meno diretto.

I social sono ormai le piattaforme web con cui gli utenti hanno maggiore confidenza: si fidano dei social mentre tendono a non fidarsi dei nuovi e-commerce. Utilizzando il social per promuovere i tuoi prodotti e l’e-commerce stesso, e trovando dei metodi perché i tuoi clienti possano fare acquisti direttamente dai social (per esempio, sfruttando Facebook Marketplace) riuscirai ad incrementare le tue vendite.

7.   Voice commerce

La tendenza del Voice Commerce è nuovissima ed essere il primo ad implementarla nel tuo business può davvero fare la differenza rispetto alla concorrenza. Il Voice Commerce si riferisce allo shopping fatto attraverso gli assistenti vocali, quali Alexa e Google. Anche se ancora non è ancora una pratica molto diffusa, perché richiede competenze tecniche elevate, sta aumentando il numero degli e-commerce compatibili con gli assistenti vocali, e che permettono ai clienti, per esempio, di dire “Alexa ordina lo shampoo” per vederselo consegnare il giorno dopo.

Anche se non riesci ad implementare questa caratteristica subito, sappi che il mercato sta andando in questa direzione e non farti cogliere alla sprovvista.

Dai anche un’occhiata a Come migliorare il posizionamento del tuo e-commerce

ecommerce_2022

Perché è importante conoscere queste tendenze?

E’ vero che l’e-commerce costituisce una grande opportunità per te, ma lo stesso vale per tutti gli altri imprenditori nel tuo paese e in tutto il mondo. Il fatto che aprire un e-commerce sia relativamente facile e che richieda un investimento iniziale molto minore rispetto a quello che ci vuole per aprire un negozio fisico fa sì che la concorrenza cresca a dismisura. Ecco perché è importante, sì, sfruttare l’opportunità delle vendite online, ma anche sfruttarle con intelligenza andando a differenziare il più possibile dalla concorrenza. Le tendenze che abbiamo appena visto ti offrono proprio questa opportunità.

Conclusione

In questo articolo, Cerdá ha voluto fornirti tutti gli strumenti necessari per poter sfruttare il mondo dello shopping online per il tuo business.

New Call-to-action

 

Tecnologia applicata al business

Post precedente

Nuovi modelli di abbigliamento e accessori per cani

Post successivo

Abbigliamento Spiderman: le ultime novità per il tuo negozio

Ti potrebbe anche interessare

5 consigli per ottenere il posizionamento strategico del tuo ecommerce

13 dicembre 2021 / por Cerdá Group

I 6 migliori strumenti di analisi di sito web

13 dicembre 2021 / por Cerdá Group

Showrooming e webrooming, le ultime tendenze nel retail marketing

13 dicembre 2021 / por Cerdá Group