Gestione del negozio

Il bancone del tuo negozio: tecniche per aumentare le vendite

19 gennaio 2021 / per Cerdá Group

This is a section title

In questo ambito, la configurazione del bancone non deve essere trascurata. In Cerdá vogliamo aiutarti a capire come pianificare l'allestimento del tuo bancone per aumentare le vendite del tuo negozio!

Il bancone del tuo negozio

Insieme alla vetrina e all’allestimento degli scaffali, il bancone del tuo negozio dà una impronta forte alla identità del tuo business. Entrati in un negozio, i clienti sono soliti cercare con lo sguardo il bancone per primo, e poi - solo successivamente - dare un'occhiata in giro… se non si rivolgono direttamente al bancone!

Il bancone è, spesso, ciò che sta tra te e il cliente, la superficie sulla quale esponi la tua merce, la mostri, ne fai sfoggio… E’ un elemento importante del layout del tuo negozio e della sua immagine, perché non sfruttarla allora per cercare di aumentare le vendite?

Tecniche per aumentare le vendite

1.      Valorizza i tuoi prodotti

Il bancone del tuo negozio deve valorizzare i tuoi prodotti. Pensa ad esso come a una seconda vetrina: il bancone è, molto spesso, una sosta obbligata per i tuoi clienti; sia che chiedano informazioni o che acquistino un articolo, è al bancone che prima o poi tutti si fermano. Sfrutta questo aspetto e metti in mostra gli oggetti in modo da valorizzarli.

Sfruttare l’allestimento del bancone significa anche saper posizionare la merce in modo da non nasconderla, non ostacolare il flusso dei clienti, non sceglierne uno troppo grande che risulti povero e poco fornito e non sceglierne uno troppo piccolo dove oggetti, espositori e casse si ritrovano uno sopra l’altro e il cliente non è neanche in grado di vedere il tuo volto.

2.      Crea un percorso all’interno del tuo negozio

La posizione del tuo bancone - essendo esso una sorta quasi obbligata per i tuoi clienti - determina il percorso che le persone effettueranno all’interno del tuo negozio. Tieni presente, per esempio, che se posizioni il bancone vicino all’ingresso, una persona che entra a chiedere informazioni non darà nemmeno un’occhiata ai tuoi articoli. 

Ma se per venirti a parlare deve attraversare tutto il negozio, allora avrà la possibilità di adocchiare qualche oggetto, capo d’abbigliamento, accessorio al quale non stava neanche pensando fino a quel momento.

3.      Sfrutta le abitudini dei tuoi clienti

Come per tutte le strategie da mettere in atto nell’ambito di una attività commerciale, devi sempre tenere al centro della tua considerazione il cliente. Conoscere la tua clientela è un aspetto fondamentale del successo della tua attività!

Quando scegli la posizione e l’allestimento del tuo bancone, allora, tieni presente le abitudini che hai osservato nei tuoi clienti nel corso della tua esperienza. Se le persone sono solite a chiedere molte informazioni, per esempio, scegli una modalità che non ti nasconde mentre sei dietro al bancone. Se i clienti si avvicinano al bancone solo per pagare gli articoli, e sono abbastanza autonomi durante l’acquisto, allora non ha senso utilizzare un bancone ampio che ruba lo spazio per eventuali altri espositori.

4.      Posiziona strategicamente i prodotti più venduti

Quando conosci il tuo pubblico puoi sfruttare questa tua conoscenza per aumentare le vendite del tuo negozio. Una strategia semplice, vecchia e ancora efficacissima è quella di posizionare i prodotti più venduti nei posti meno accessibili. 

Dopo averli esposti in vetrina, per far sapere alla clientela che nel tuo negozio possono trovare quello che cercano, evita di metterli in bella vista anche all’interno del negozio. In questo modo, le persone sono costrette a trascorrere un po’ di tempo in più tra la merce in esposizione.

Potrebbe interessarti: Tecniche di vendita per il tuo negozio. Cross-selling e upselling

5.      Scegli un arredamento di qualità ma versatile

Quando allestisci il bancone del tuo negozio, devi in fin dei conti scegliere ed allestire un pezzo di arredamento. Opta sempre per elementi di qualità, con un aspetto pulito e facili da pulire a loro volta (le persone sono sempre più attente all’aspetto igiene, soprattutto da un anno a questa parte!) e versatile, che ti consenta cioè di fare spostamenti e aggiustamenti all’occorrenza.

In questo senso, di solito i banconi a L sono abbastanza definitivi, quindi opta per uno di essi solo se sei al 100% sicuro/a di dove posizionare il tuo bancone (o se la posizione è obbligata). I banconi semplici e ampi, con superfici lisce sono ideali: possono essere trasformati e adattati a qualsiasi utilizzo e posizione.

6.      Rallenta il “viaggio” dei tuoi clienti

Abbiamo già parlato di posizionare il tuo bancone in maniera strategica. Un fattore che può aiutarti ad aumentare le vendite del tuo negozio è il fattore tempo: maggiore è il tempo che le persone sono “costrette” a passare nel tuo negozio, maggiore è la probabilità che spendano. In questo senso la posizione del tuo bancone è di fondamentale importanza se vuoi cercare di rallentare i tuoi clienti. Conoscere le abitudini della tua clientela può aiutarti anche in questo senso.

In Cerdá vogliamo accompagnarti nel percorso di crescita della tua attività da tutti i punti di vista. Se da una parte ti forniamo da anni i prodotti con licenza originali dei personaggi preferiti dei bambini, ci teniamo anche a condividere con te la nostra esperienza nel settore vendite ed aiutarti ad apprendere trucchi e strategie per far aumentare le vendite del tuo negozio di abbigliamento, calzature o articoli da regalo!

New Call-to-action

 

Gestione del negozio

Post precedente

Stai cercando un grossista di biancheria intima per bambini? Scopri le novità Cerdà

Post successivo

Scopri le borse a tracolla per bambine di Cerdá

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cerchi un distributore di prodotti di bellezza all'ingrosso? Pensa a Cerdà!

19 gennaio 2021 / per Cerdá Group

Scopri le nuove scarpe estive. Successo assicurato!

19 gennaio 2021 / per Cerdá Group

Aumenta fino al 30% le tue vendite

19 gennaio 2021 / per Cerdá Group

Retail licensing trends per il 2022

19 gennaio 2021 / per Cerdá Group