Suggerimenti Newsletterit

Marketing delle calzature: 6 tecniche per attirare i clienti nel vostro negozio di calzature

22 novembre 2022 / per Cerdá Group

Siete nuovi nel mondo degli affari e non sapete come attirare i clienti in un negozio di calzature? Siete nel settore da molti anni e avete difficoltà ad attirare nuovi acquirenti? Conoscere a fondo i propri clienti e avere il prodotto giusto sono solo la base delle tecniche da seguire per riempire il proprio business. Prendete nota!

 

Come attirare i clienti in un negozio di scarpe

1.  Influencer, i prescrittori di acquisti del XXI secolo
2. Visual merchandising e vetrinistica, attira la vista.
 3. Promozioni e sconti, scoprite il potere delle offerte
4. Programmi di fidelizzazione, premiate i vostri clienti migliori
5. Diffusione di contenuti organici di qualità sui social media
6. Trasmettere i valori delle nuove generazioni

  


1. Influencer, i prescrittori d'acquisto del XXI secolo

L'influencer marketing è arrivato sulla scena qualche anno fa e sembra essersi affermato come una delle migliori tecniche per promuovere il nostro prodotto e attirare nuovi clienti alla nostra attività. Questo tipo di prescrittori d'acquisto non è più una figura alla portata solo delle grandi multinazionali, ma stanno emergendo nuove tendenze come i micro-influencer - persone comuni che raccomandano i marchi e hanno influenza sociale - che permettono a tutti i tipi di aziende di avere questi ambasciatori del marchio.

Secondo gli ultimi dati del settore, l'influencer marketing è il canale in più rapida crescita per l'acquisizione di clienti, superando l'email marketing, la ricerca organica e il PPC. Siete coinvolti in questa strategia di tendenza?


Nueva llamada a la acción
2. Visual merchandising e vetrinistica, attira la vista.

La prima immagine che i vostri futuri clienti avranno di voi è quella che li spingerà a varcare la soglia della vostra porta. Avere una decorazione attraente all'esterno, se avete una vetrina, è il primo passo per avere un impatto sui clienti e aumentare le vendite.

La posizione delle scarpe, l'illuminazione e i colori sono le chiavi principali per decorare l'esterno del vostro negozio di scarpe e convincere i passanti a entrare. D'altra parte, all'interno del negozio è importante avere il giusto layout e un visual merchandising efficace per guidare il cliente nella sua esperienza di acquisto.

Influencers.png

3.Le promozioni come tecnica di marketing calzaturiero

Sfruttare al massimo le promozioni nel vostro negozio di calzature sarà un'ottima idea. Potete utilizzare questa risorsa sporadicamente, quando avete scorte in eccesso o con prodotti di altre stagioni. In generale, si tratta di una tecnica che attira immediatamente i clienti e rende popolare la vostra attività nella vostra zona di prossimità.

Quali tipi di promozioni potete attivare? Ci sono tante opzioni quante sono le vostre possibilità di immaginazione; qui ve ne spieghiamo alcune:

  •  I famosi saldi 2x1 possono funzionare molto bene con le calzature a basso costo. Alla fine dell'estate, questa opzione vi permetterà sicuramente di vendere le vostre infradito invendute.
  • Anche gli sconti per acquisti multipli sono interessanti. Ad esempio, potete fare uno sconto del 50% sul secondo paio di scarpe da ginnastica acquistate dal cliente.
  • Sconti in giorni speciali. Si tratta di scegliere un giorno per creare un'abitudine con i vostri clienti e per vendere il vostro stock. Il giovedì potete incrementare le vendite con riduzioni di prezzo speciali. Esempio: il venerdì si vince! Sconto del 20% su tutte le calzature per bambini.
  • Lo sconto sul cambio. Potete premiare i vostri piccoli clienti con settimane incentrate sui personaggi per bambini più popolari nel vostro negozio di calzature. Nella settimana di Topolino, tutte le calzature di Topolino riceveranno uno sconto del 15% in cambio di un disegno del roditore realizzato dai bambini. 

MicrosoftTeams-image (194)

4.  Programmi di fidelizzazione, premiate i vostri clienti migliori

I programmi di fidelizzazione applicati a un negozio di calzature possono significare un prima e un dopo nelle abitudini di acquisto dei vostri potenziali clienti. Questa tecnica non è ancora molto diffusa nel mondo della calzatura e voi potete sfruttarne le potenzialità. In cambio di piccoli sconti, di un bonus finale o di una priorità nell'acquisto di nuovi prodotti, i vostri acquirenti avranno in mente la vostra azienda come prima opzione per rifornirsi di scarpe da ginnastica o lonette per bambini. Come fare? Avete molte alternative, eccone alcune popolari:

  • Carta cliente VIP. I clienti che si registrano presso il negozio di calzature dopo il primo acquisto riceveranno un biglietto da visita esclusivo e con esso l'accesso a offerte speciali in giorni particolari, showroom privati, informazioni aggiornate sui nuovi prodotti, buoni sconto trimestrali...
  • Carte da bollo. Ogni volta che il nostro cliente acquisterà un paio di pantofole riceverà un timbro. Quando ne avrà 10, riceverà un piccolo regalo (un paio di pantofole, un paio di infradito del personaggio alla moda o uno sconto del 50% sull'acquisto).
  • Piano di rinnovo della fiducia. Quando le scarpe da ginnastica Frozen da bambina del vostro cliente si consumano, potete attivare il piano di rinnovamento. Se portano le vecchie scarpe acquistate nel vostro negozio, potete offrire loro uno sconto del 30% su quelle nuove. Il cliente deve conservare la ricevuta d'acquisto originale per dimostrare di aver acquistato nel vostro negozio.

5. Marketing delle scarpe sui social media

Oggi, anche se non avete un e-commerce, è necessario avere una presenza su Internet. E non una presenza qualsiasi. Non basta essere presenti, bisogna lavorare sui contenuti che si pubblicano seguendo una strategia. In questo caso, se l'obiettivo è attirare clienti, la strategia dovrà basarsi sul far conoscere il nostro negozio a nuovi account Instagram (o qualsiasi altro social network su cui stiamo lavorando). 

Come si può fare? Una possibilità è quella di realizzare concorsi a premi in cui una delle condizioni è quella di taggare diversi amici, in modo che questi finiscano per vedere la vostra pubblicazione e conoscere il vostro negozio. 

6. Trasmettere i valori delle nuove generazioni

I clienti dei Millennial e della Generazione Z cercano marchi che siano in sintonia con i loro valori e la loro generazione. Sono alla ricerca di marchi che si occupano di ambiente, tracciabilità dei prodotti, opzioni di riciclaggio dei prodotti o comunicazione interattiva di storie dalla parte più emotiva dell'oggetto. 

Se volete attirare i clienti di queste due generazioni verso la vostra attività, cercate di promuovere azioni sociali da parte della vostra azienda: incontri con uno scopo sociale, laboratori di riciclaggio dei vestiti, ecc.  

Noi di Cerdá, in qualità di distributore di licenze per bambini con una lunga esperienza nel settore, sappiamo quali sono le tecniche che possono aiutarvi ad attirare clienti nella vostra attività. Ecco perché, attraverso il nostro Programma Fidelity, potete mettere le mani sul visual merchandising dei personaggi preferiti dai vostri bambini. Cosa aspettate ad attirare nuovi clienti?


New call-to-action

Suggerimenti Newsletterit

Post precedente

Nuovo! Scoprite il catalogo 2023 di abbigliamento e accessori estivi

Post successivo

Life's Little Actions - Cerdá Te Cuida

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

8 idee per decorare la vostra vetrina durante i saldi

22 novembre 2022 / per Cerdá Group

KPI per misurare la produttività delle vendite

22 novembre 2022 / per Cerdá Group

I 7 regali di Natale di cui i vostri clienti si innamoreranno

22 novembre 2022 / per Cerdá Group